G.I.Ps.I

GRUPPO ITALIANO PSEUDO-OSTRUZIONE INTESTINALE ODV

Quali sono le manifestazioni cliniche?

Quali sono le manifestazioni cliniche di pseudo-ostruzione intestinale cronica?

  • Caratteristiche principali: Episodi ricorrenti di dolore e/o gonfiore addominale, impossibilità ad evacuare, eventualmente vomito Anse intestinali distese con livelli idroaerei alla radiografia diretta dell’addome effettuata in stazione eretta durante un episodio acuto Sintomi invariati o peggiorati dopo interventi chirurgici addominali. Assenza di malattie che restringono il lume intestinale
  • Caratteristiche aggiuntive: Incapacità di mantenere un adeguato peso corporeo malgrado modificazioni dietetiche; necessità di nutrizione parenterale Anse distese e ipercontrattili visibili attraverso la parete addominale (generalmente distesa e sottile) Familiarità per malattie simili. Manometria intestinale patologica
  • Condizioni associate: Disordini motori dell’esofago (disfagia, reflusso, dolore toracico non cardiaco) Gastroparesi (nausea, vomito di abbondante succo gastrico o di alimenti ingeriti diverso tempo prima, ripienezza post-prandiale, guazzamento) Stipsi intrattabile Contaminazione batterica del tenue Dilatazione delle vie urinarie. Malattie organiche, sistemiche e metaboliche note per essere responsabili di forme secondarie di pseudo-ostruzione intestinale. Depressione o altri disordini psicologici spesso reattivi alla malattia